Loading...

Morbillo: il rischio epidemie

Il morbillo è una patologia piuttosto comune, ma contrarlo può causare anche danni seri alla salute e persino la morte.

Non si tratta di un argomento da prendere alla leggera, soprattutto perché in questi ultimi anni siamo davanti ad un pericoloso aumento dei casi di morbillo.

Solo nel 2019 i casi sono aumentati del 300 per cento rispetto al 2018 e si è verificato un aumento per il terzo anno consecutivo in tutto il mondo. Dagli Stati Uniti, all’Africa fino all’Asia e all’Europa.

Quali sono i rischi del morbillo? In che modo possiamo difenderci e quanto è reale il rischio di epidemie? Lo vediamo insieme in questa nostra guida di oggi.

I rischi e i sintomi del morbillo

Il morbillo causa a chi ne è contagiato sintomi come:

  • Raffreddore;
  • Tosse;
  • Febbre alta che può arrivare a superare i 40 °C;
  • Sfogo cutaneo di color rosso.

I rischi a cui è associato il morbillo sono vari e possono persino avere conseguenze fatali. Il morbillo può avere conseguenze da transitorie a severe, come:

  • Otite;
  • Polmonite;
  • Encefalite (un’infezione del cervello e del sistema nervoso centrale);
  • Cecità;
  • Danni al cervello;
  • Danni all’udito;
  • Perdita dell’udito;
  • Morte.

Purtroppo il morbillo è una patologia tanto comune quanto pericolosa, per questa ragione è necessario imparare a difendersi per evitare il rischio di epidemie. Come possiamo difenderci? Esiste davvero un rischio epidemia? Vediamolo assieme.

Come difendersi

Il morbillo è una malattia molto contagiosa che solo nel 2017 ha provocato oltre 110mila morti secondo i dati rilevati dall’OMS. Per difendersi dal morbillo esiste un solo ed unico modo: il vaccino. Il vaccino è molto efficace, ma anche se è possibile vaccinarsi, sono ancora troppo poche le persone vaccinate.

I vaccinati sono solo l’85 per cento, purtroppo per raggiungere la protezione di un’immunità di gregge e per abbassare notevolmente il rischio epidemie, la percentuale minima di copertura è del 95 per cento.

Se hai paura del rischio di contagio perché non hai mai avuto il morbillo in vita tua, chiedi al tuo medico consigli su come proteggerti. Informati sul vaccino. È importantissimo non solo per la tua salute, ma anche per quella degli altri.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons