Loading...

Quali sono le differenze tra artrite e artrosi?

artrite e artrosi

L’artrite e l’artrosi sono malattie reumatiche diffuse, entrambe sono caratterizzate da una sensazione di dolore accompagnata da rigidità. 

Spesso queste due patologie vengono scambiate l’una con l’altra, ma sono diverse in alcuni punti.

Ad esempio l’artrite è una patologia infiammatoria di tipo cronico, è di origine autoimmune e può comparire in soggetti di tutte le età, compresi i bambini. L’artrosi, invece, è una malattia degenerativa che compare, nella maggior parte dei casi, dopo i 50 anni di età.

Cos’è l’artrite?

L’artrite è una condizione infiammatoria delle articolazioni. Le articolazioni mettono in contatto le ossa e servono per le funzioni di sostegno e di mobilità dello scheletro. 

Le cause possono essere di natura autoimmune, traumatica, infettiva, metabolica o idiopatica. Le forme di artrite più diagnosticate sono:

  • Artrite reumatoide;
  • Osteoartrite.

Tra le forme meno comuni ci sono: la gotta, l’artrite psoriasica, la spondilite anchilosante, la spondilosi cervicale, l’artrite enteropatica e infine il lupus eritematoso sistemico.

Cos’è l’artrosi?

L’artrosi è una malattia degenerativa a carico della cartilagine articolare ed è dovuta all’usura e all’invecchiamento naturale delle articolazioni. Colpisce soprattutto le articolazioni più sottoposte a sforzi e al carico, come la colonna vertebrale, le anche e le ginocchia. 

L’artrosi è diffusa soprattutto nei soggetti tra i 60 e gli 80 anni, ed è causata dal deterioramento della cartilagine che avvolge le superfici delle ossa all’interno delle articolazioni. 

La cartilagine è un tessuto che ha il compito di ridurre l’attrito tra le ossa e, se si danneggia o perde la sua naturale elasticità, diventa rigida. Una volta che la cartilagine si deteriora, anche i tendini ed i legamenti dell’articolazione interessata si infiammano e causano dolore.

In sintesi l’artrite è una malattia infiammatoria autoimmune che colpisce a tutte le età, mentre l’artrosi è associata all’età che avanza ed è una malattia degenerativa.

Ricordiamo che la nostra guida è a solo scopo informativo e che, per la corretta diagnosi, dovrai rivolgerti al medico.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons