Loading...

Quante calorie si bruciano con le pulizie?

Una delle eredità che i lunghi giorni di quarantena ci ha lasciato è la scoperta dell’home fitness, cioè la capacità di allenarsi in casa, in qualunque momento della giornata.

Spesso usando attrezzature tecniche o “casalinghe” e trasformando il salotto, o qualunque altra stanza a disposizione, in una vera e propria zona fitness.

Questa attività non sostituisce la palestra, ma incentiva il metabolismo ad attivarsi, consentendoci non solo di bruciare un numero maggiore di calorie, ma anche di sentirci meglio nella nostra pelle.

Il segreto delle faccende domestiche

Ciò che però sfugge ai più, ma non a chi è abituato ad occuparsi quotidianamente della casa, è che anche gli attrezzi sono quasi superflui, dal momento che compiere i normali lavori domestici è uno dei modi più efficaci ed economicamente meno dispendiosi per tenersi in forma!

Autorevoli studi compiuti da altrettanto autorevoli team di scienziati di prestigiose università, come quella di Milano e quella di Sydney, hanno studiato proprio gli effetti delle faccende sul consumo calorico.

E le loro ricerche hanno confermato che occuparsi della casa fa spendere un bel po’ di calorie. Vediamo quante.

Ora contiamo le calorie

La lista delle attività domestiche che garantiscono il dispendio del maggior numero di calorie comincia con il lavaggio dei pavimenti, che permette di bruciare 145 calorie in un’ora di lavoro, segue la pulizia delle finestre con la quale si arriva a consumare 100 calorie in mezz’ora.

Non può mancare il bucato con annessi e connessi, tutto l’iter di raccolta panni per casa, carico e scarico lavatrice, stesura, raccolta, piegamento. Questa simpatica attività ci farà bruciare 80 calorie in un’ora.

Passando l’aspirapolvere bruceremo 90 calorie in 30 minuti, 25 calorie se spolveriamo per circa 15 minuti. Abbiamo soltanto l’imbarazzo della scelta.

Il prato: La nostra Hard activity.

Un discorso a parte è da riservare alla cura del verde. Tagliare il prato con un normale tosaerba a mano consente di bruciare 320 calorie in un’ora, mentre se si preferisce quello elettrico, le calorie andate in fumo saranno “solo” 290.

Anche il giardinaggio è da inserire nella lista delle attività amiche della nostra linea, oltre che del nostro spirito zen, permettendoci di consumare 213 calorie in mezz’ora di travasi, semina, potatura e quant’altro.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons