Loading...

Rachide Cervicale Infiammato: cos’è, sintomi e terapia

cervicale rachideQuando parliamo di cervicale ci riferiamo, in termini più scientifici, all’infiammazione del rachide cervicale, una struttura composta da 7 vertebre che si trovano subito sotto la testa.

Si tratta di una struttura molto complessa, che viene sostenuta da muscoli e da strutture nervose importanti, che possono infiammarsi e causare tutti i problemi di cui siamo ben a conoscenza se stiamo leggendo questo articolo.

Ma quali sono le cause dell’infiammazione al rachide cervicale? E, cosa più importante, ci sono delle cure per questo tipo di problemi?

Le cause dell’infiammazione

L’infiammazione al rachide può essere causata da un numero piuttosto ampio di problematiche e situazioni, vediamo insieme quali sono quelle più frequenti:

  • Umidità: chi vive in ambienti troppo umidi o con sbalzi di temperatura importanti tende a soffrire di questo problema più di frequente. È il caso tipico, per intenderci, di chi vive in ambienti condizionati e, uscendo, comincia ad avvertire dolore al collo.
  • Traumi: anche colpi al collo possono causare problemi di questo tipo. È il caso dei colpi di frusta, tipici degli incidenti automobilistici.
  • Predisposizioni genetiche: anche la genetica, con difetti e malformazioni minime di queste vertebre, può causare dolori, anche cronici, al collo.
  • Problemi posturali: ultimi, ma non meno importanti, i problemi di postura. Si tratta di problemi che sono difficilissimi da correggere durante l’età adulta ma che, se incontrati in età ancora giovane, sarebbe bene correggere con l’aiuto di un ortopedico.

I sintomi

I sintomi tipici del rachide cervicale infiammato sono diversi:

  • Dolore al collo;
  • Mal di testa;
  • Senso di sbandamento;
  • Giramenti di testa;
  • Stanchezza cronica;
  • Spossatezza;
  • Vomito e nausea;
  • Stress;
  • Sonnolenza eccessiva.

I rimedi per il dolore cervicale

Possiamo sicuramente mettere in pratica qualche rimedio naturale che ci permetta di tenere sotto controllo il dolore tipico della cervicale:

  • Indossare un collare cervicale può essere di grande aiuto. Per scegliere quello giusto dovrete però farvi aiutare da un fisioterapista.
  • Utilizzare un cuscino ortopedico è di fondamentale importanza. Anche questo andrebbe scelto, quando possibile, con l’aiuto di un fisioterapista.
  • Assumere una postura corretta, con le spalle ben dritte, aiuta a superare, sul medio e lungo periodo, il problema.
  • Regolare la posizione dello schermo del computer, che sia esattamente all’altezza del nostro mento, è di fondamentale importanza per superare il problema efficacemente.
  • Nei momenti di dolore acuto possiamo anche utilizzare degli impacchi freddi, o anche la più comune borsa del ghiaccio, per far cessare anche momentaneamente il dolore.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons