Loading...

Sinusite Cronica: sintomi, diagnosi e rimedi naturali

sinusiteLa sinusite è una patologia di carattere infiammatorio che colpisce i seni paranasali, delle cavità che possono essere trovate all’interno del nostro naso.

Le funzioni svolte da questo tipo di organo sono di fondamentale importanza ed è per questo che il loro blocco in seguito ad infiammazione può creare i problemi di cui tutti siamo al corrente e dei quali ci occuperemo nel corso di questo articolo.

Articolo che però non è dedicato alla sinusite in generale, ma piuttosto alla sua manifestazione cronica, una manifestazione che ha caratteristiche proprie particolari e che costituisce forse la forma più problematica di questa patologia.

Che cos’è la sinusite cronica?

Quando parliamo di sinusite cronica, ci riferiamo ad un quadro nel quale gli episodi di sinusite si fanno frequenti, intervallati da brevi periodi di calma apparente.

Sì, apparente, perché almeno stando a quanto viene riportato dalle TAC, l’infiammazione è comunque presente, anche se comunque a livelli molto più bassi di quella che può venire riscontrata durante le fasi acute della patologia.

La sinusite cronica, nelle fasi acute della malattia, assomiglia, e lo vedremo tra pochissimo, in tutto e per tutto a quella che è appunto la versione acuta della malattia e non presenta differenze sostanziali se non quelle sottolineate, appunto, dalla ciclicità della patologia.

I sintomi e le manifestazioni

I sintomi e le manifestazioni collegate alla sinusite cronica sono piuttosto tipici:

  • Sintomi da infezione, con bruciore e prurito interno;
  • Comparsa di dolori localizzati piuttosto forti;
  • Possibilità che evolve in cellulite orbitaria, ovvero in una patologia che interessa anche l’orbita oculare;
  • Allo stesso tempo si può avvertire un senso di pesantezza della respirazione;
  • Stesso discorso vale per l’olfatto, che potrebbe abbassarsi repentinamente.

L’episodio acuto però tende a scomparire, se trattato, in 7–10 giorni, mentre nella versione cronica della malattia tende a ripresentarsi entro poco.

Si può curare?

Sì, si può curare, anche se in genere almeno nelle fasi acute si preferisce intervenire con terapie contenitive a base di antinfiammatori e antidolorifici.

Per quanto riguarda invece la soluzione alla radice del problema, in genere nei casi più gravi (come è tipico delle versioni acute della patologia) si preferisce intervenire con un intervento chirurgico, unica terapia al momento estremamente efficace per la soluzione del problema di cui abbiamo parlato.

Sarà il vostro medico comunque a cercare di individuare la via migliore per intervenire e per restituirvi una vita normale.

I rimedi naturali, che vi abbiamo descritto in questo articolo, non sono in genere efficaci contro la sinusite cronica.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons