Loading...

Sole: che fare se hai problemi alla pelle

pulizia del visoDurante i mesi più caldi la nostra pelle viene costantemente esposta a diversi fattori stressanti, a partire dal sudore fino all’esposizione solare.

Se si soffre di problemi alla pelle, la situazione diventa più preoccupante, soprattutto se non sappiamo come dobbiamo comportarci se vogliamo esporci al sole.

Ci possiamo esporre al sole se abbiamo problemi alla pelle?

Elaborare una risposta precisa a questa domanda non è semplice. Il fatto di potersi esporre al sole in caso di problemi alla pelle dipende, infatti, dalla situazione salutare in cui ci troviamo.

Bisogna infatti parlare con il medico prima di esporsi al sole in presenza di problemi alla pelle, anche se ci sono delle regole base che valgono per tutti, ossia:

  • Scegli sempre la crema più adatta per proteggere la pelle dai raggi del sole;
  • Non esagerare con l’esposizione al sole;
  • Evita sempre di prendere il sole nelle ore più calde della giornata.

Quali sono i casi in cui non ci si può esporre?

In presenza di alcuni problemi specifici della pelle, è meglio non esporsi al sole in quanto la situazione potrebbe peggiorare, aggravando alcuni disturbi come quelli citati in seguito:

  • Le ferite non cicatrizzate possono creare delle macchie indelebili sulla pelle;
  • La couperose, in caso di esposizione al sole, aggrava la vasodilatazione;
  • Le cicatrici consistono in un’alterazione della pelle e, per questo, si sconsiglia l’esposizione al sole senza una protezione molto alta;
  • Nel caso di una micosi potrebbero crearsi delle discromie sulla pelle, proprio a causa del fungo.

Quali sono i casi in cui ci si può esporre?

Adottando sempre le giuste precauzioni di cui abbiamo parlato sopra, possiamo dire che ci si può esporre al sole nei seguenti casi:

  • In caso di dermatite atopica, il sole aiuta la malattia a regredire;
  • In caso di pitiriasi, ci si può esporre, evitando di farlo nelle fasi acute della patologia;
  • I nei possono essere esposti al sole, ma solo con la protezione, per evitare che si trasformino in tumori della pelle;
  • Nel caso di vitiligine, il sole stimola la ripigmentazione delle parti più chiare della pelle;
  • Se si soffre di psoriasi, ci si può esporre al sole, ma non nelle fasi acute della malattia;
  • In caso di acne, bisogna esporsi al sole in modo graduale.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons