Loading...

Sorridere fa bene alla salute: ecco perché

Sorridere è una delle reazioni più spontanee del nostro corpo. Sorridiamo quando ascoltiamo una storia divertente, o quando facciamo qualcosa di piacevole con una persona cara. Anche rivedere una foto che ci ricorda un bel momento può provocarci un sorriso spontaneo.

Sorridere ci fa bene e ci fa sentire bene. Diversi studi, infatti, hanno dimostrato gli effetti positivi del sorriso sulla salute psicofisica. E non solo, sorridere ci aiuta ad entrare in contatto con gli altri, a rompere il ghiaccio e ad instaurare relazioni più profonde.

Inoltre, affrontare la vita di tutti i giorni sorridendo ci rende più efficienti e propositivi. Nei prossimi paragrafi vedremo meglio i numerosi aspetti positivi di questo toccasana naturale!

Sorriso: alleato della longevità…

Sembra che le persone più sorridenti siano anche quelle che vivono più a lungo. Il motivo? Il sorriso rallenta la pressione sanguigna, evitando che il cuore si affatichi, e riduce il rischio di ictus.

Aiuta anche a rafforzare il sistema immunitario rendendoci più resistenti ai malanni. Antidolorifico e ansiolitico a costo zero. Sorridere favorisce il rilascio delle endorfine, sostanza prodotta dal nostro organismo, donandoci un’immediata sensazione di benessere.

Al contrario, riduce i livelli di cortisolo, ormone dello stress. Di conseguenza, ci sentiamo più calmi e percepiamo meno il dolore. Questo fenomeno spiega l’utilizzo della clownterapia negli ospedali con i pazienti pediatrici.

I giochi dei medici e dei volontari vestiti da clown aiutano i più piccoli a ridurre lo stress e il timore di un intervento o di una terapia.

…e della socialità

Oltre agli effetti benefici sul nostro organismo, sorridere ci aiuta anche a livello psichico. Il sorriso infatti ha da sempre un’importante funzione comunicativa: rende noi stessi e gli altri più aperti alle interazioni.

Chi sorride trasmette generosità, disponibilità e fiducia. Questi aspetti sono fondamentali per instaurare legami profondi tre le persone. Sorridere, inoltre, fa bene alle coppie.

Prendersi in giro in modo sano, senza offendere l’altro, rafforza il rapporto, rendendo i partner più affiatati. Il sorriso, infine, è un valido alleato anche nel mondo del lavoro.

Come abbiamo visto, sorridere ci distende e quindi ci aiuta a concentrarci e a rendere di più. Una persona che si mostra sorridente ad un colloquio comunica sicurezza in se stessa, aumentando le possibilità di essere scelta.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons