Loading...

Sperma scuro: possibili cause e rimedi

sperma scuroLo sperma in genere si presenta di colore chiaro e dalla consistenza spumosa, ma in alcuni casi può apparire più scuro: perché accade? In questo articolo cercheremo di capire come comportarsi quando si nota un’anomalia nello sperma.

Cercheremo inoltre di far luce sulle varie patologie che possono causare un colorito scuro dello sperma.

Sperma scuro e sangue

Purtroppo a volte può accadere che nello sperma si ritrovino alcune tracce ematiche. In questi casi il colorito scuro è dovuto alla presenza di sangue nello sperma.

Le gradazioni di colore dello sperma possono variare a seconda della colorazioni del sangue che finisce nello sperma.

Il sangue può essere rosso vivo, marrone o nero. Nel caso di sangue rosso lo sperma si presenta non troppo scuro e spesso la causa di sangue rosso può essere dovuta alla presenza di:

  • Flogosi dell’uretra;
  • Flogosi della prostata;
  • Flogosi delle vescicole seminali.

La flogosi provoca qualche piccola lesione ai vasi che, sanguinando, rilasciano tracce ematiche nello sperma. Quando l’uomo eiacula, il sangue fuoriesce e si mescola allo sperma.

Quando il sangue si scurisce e rende anche lo sperma più scuro, è probabile che sia dovuto ad una flogosi non curata o a problemi più gravi.

In alcuni casi la presenza di sangue nello sperma può essere dovuta alla comparsa di un tumore.

Se notate cambiamenti nel vostro sperma, chiedete sempre consiglio e aiuto al vostro medico. Non sentitevi imbarazzati, una diagnosi precoce potrebbe salvarvi la vita.

In altri casi il sangue nello sperma potrebbe essere dovuto alla presenza di una MST, ovvero una malattia sessualmente trasmissibile. Anche in questo caso è necessario che contattiate il vostro medico.

Cura

Una volta compresa la causa della presenza del sangue nello sperma, il medico potrà indicarvi la corretta terapia da seguire. In caso di flogosi serviranno dei farmaci antinfiammatori per eliminare l’infezione.

In caso di problemi alla prostata e di patologie gravi come il tumore, solo il medico potrà aiutarvi a curare il vostro problema. Il cancro può essere curato, ma è necessaria una diagnosi tempestiva.

Consigliamo di effettuare visite periodiche per tenersi sempre monitorati e al sicuro. L’imbarazzo in questi casi deve essere debellato. Vi accorgerete che la visita sarà facile e veloce e potrebbe salvarvi la vita.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons