Loading...

Bere tantissima acqua, fa davvero così bene come si dice?

L’acqua è senza ombra di dubbio un elemento fondamentale per il benessere del nostro organismo, basti pensare che costituisce circa il 60% del nostro peso corporeo. Per questo è altrettanto importante integrarne quotidianamente la giusta quantità.

Ma qual è il giusto quantitativo di acqua che dovremmo assimilare? Spesso sentiamo dire che, per stare in salute, dobbiamo bere tantissima acqua, ma fa davvero così bene come si dice? Quali sono i fattori da considerare? Vediamolo insieme in questo breve articolo!

Quanta acqua dobbiamo bere al giorno?

Generalmente la quantità consigliata si aggira attorno ad un litro e mezzo di acqua al giorno affinché si possa favorire una buona idratazione e una reintegrazione equilibrata dei sali minerali.

Inoltre bisogna tener conto del giusto bilancio tra l’acqua che assimiliamo e quella che perdiamo, ad esempio con il sudore oppure con le urine.

Bere tantissima acqua fa davvero bene?

Prima di rispondere alla domanda che ci siamo posti, riteniamo opportuno ricordarti che, come per qualsiasi altro argomento che riguarda la nostra salute, sarebbe il caso di chiedere un consiglio al medico per capire quali sono i rischi a cui possiamo andare incontro se prendiamo delle decisioni avventate senza essere abbastanza preparati.

I vantaggi della giusta assimilazione di acqua nell’arco della giornata sono innumerevoli. Tuttavia dobbiamo sempre pensare al fatto che ci sono degli organi deputati al suo smaltimento, i reni.

La salute dei nostri reni è determinante per capire se bere tantissima acqua fa davvero bene oppure può comportare dei rischi.

In genere, un rene in buone condizioni di salute, è perfettamente in grado di regolare e adattare la produzione di urine in base alla quantità di acqua che deve smaltire.

Per renderlo più semplice possiamo dire che, se i nostri reni sono sani, più acqua assumeremo e più verrà incrementato il loro lavoro per eliminarla.

Quali sono i rischi di un’assunzione esagerata di acqua?

Nel momento in cui i nostri reni non sono in salute, oppure sono ormai invecchiati, è ovvio che il loro funzionamento ne risentirà e non sarà ottimale.

Di conseguenza, il problema dell’assunzione eccessiva di acqua, si presenta nel momento in cui i nostri reni non sono più in grado di smaltirla. Certo è che anche se siamo in salute, non fa mai bene esagerare.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons