Loading...

Come alleviare i sintomi di artrite e artrosi?

Della famiglia dei disturbi reumatici, ossia di quei disturbi che prevedono dolore, infiammazione, irrigidimento a carico di articolazioni e muscolatura, l’artrite e l’artrosi sono tra i più comuni.

L’artrite consiste in un’infiammazione cronica delle articolazioni che causa dolore, gonfiore, rigidità e rossore della zona interessata (spesso mani, polsi, caviglie e piedi). Può colpire anche persone molto giovani, soprattutto donne, e non ha una causa specifica.

L’artrosi, invece, è una malattia degenerativa causata dall’invecchiamento e dall’usura che colpisce la cartilagine, tessuto elastico che riveste le ossa delle articolazioni. Consumandosi provoca rigidità e dolore nel movimento. Interessa soprattutto anche e ginocchia ed è più diffusa tra le persone di una certa età.

Artrite: come alleviarla?

Come detto, i sintomi dell’artrite sono principalmente dolore, gonfiore e rigidità nel movimento. Pur non esistendo una terapia che possa guarire la persona affetta da tale disturbo, alcuni rimedi possono alleviarne i sintomi.

Una possibilità sono le terapie a base di farmaci antinfiammatori non steroidei che riducono l’infiammazione. In alternativa ci sono cure a base di ingredienti naturali, come la curcuma, un ottimo antinfiammatorio naturale.

Tra gli antidolorifici ci sono gli oppioidi, ma purtroppo generano assuefazione, per cui il loro uso andrebbe limitato il più possibile. Anche il cortisone agisce sui sintomi e può essere assunto per via orale o attraverso delle infiltrazioni. Tuttavia è consigliato solo in casi estremi perché anch’esso ha forti controindicazioni.

Il calore è un rimedio utile per alleviare i sintomi. Esistono, ad esempio, dei guanti studiati appositamente per esercitare pressione e calore continuo su mani e polsi. In alternativa si possono fare impacchi, oltre a sedute di fisioterapia per recuperare il movimento.

Artrosi: come alleviarla?

Anche tra i sintomi dell’artrosi troviamo rigidità e dolore, soprattutto nel compiere movimenti. Purtroppo l’artrosi è una malattia degenerativa, per cui non esiste una cura definitiva. Si possono attenuare i sintomi.

La prima terapia fra tutte è quella che prevede l’utilizzo di antidolorifici, i quali riducono la sensazione di dolore e permettono un maggiore movimento. In alternativa si possono fare infiltrazioni di acido ialuronico per favorire la lubrificazione delle ossa.

Farmaci corticosteroidi si possono utilizzare solo se in concomitanza con artrite. Infine vi sono integratori che possono contribuire alla salute delle cartilagini e delle articolazioni. Di solito sono a base di condroitin solfato e glucosamina solfato, collagene e acido ialuronico.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons