Loading...

Lipolaser ci sono rischi per il trattamento?

Quando si desidera eliminare quegli odiosi strati di grasso localizzato, ma non ci si vuole sottoporre ad un intervento chirurgico di liposuzione, ci si può affidare ad una tecnica innovativa e non invasiva, chiamata Lipolaser.

Con il Lipolaser si vanno ad attaccare gli strati di grasso superficiale, le cellule si scompongono e si “sciolgono”, passando attraverso il sistema linfatico che le filtra nei reni e le elimina attraverso le urine.

Questa procedura è piuttosto semplice e molto sicura, ma deve essere effettuata solo ed unicamente da personale specializzato, altrimenti ci sono notevoli pericoli per la salute.

Rischi del lipolaser

Se si effettua la procedura da personale specializzato nei centri medici od estetici, non ci sono grosse problematiche legate al Lipolaser. Talvolta, però, può capitare di sentire lieve indolenzimento nella zona trattata oppure di percepire una sensazione di torpore.

In altri casi si nota un leggero rossore o si sente un po’ di prurito, il tutto è dovuto semplicemente all’azione del laser e agli effetti sulle cellule adipose. Nella maggior parte dei casi, però, i soggetti non avvertono alcun fastidio e possono tornare subito alla vita di sempre.

La situazione cambia se ci si affida a chi, invece, non ha le qualifiche per effettuare la procedura con Lipolaser, in questo caso i rischi ci sono eccome.

Non affidarti a mani inesperte

Se ci si affida a chi si improvvisa esperto in Lipolaser, ma non ha le autorizzazioni, i risultati non sono garantiti e nemmeno la sicurezza durante la seduta.

Se il personale non sa dove posizionare il macchinario e non sa come gestirlo, andrà ad agire sulle zone sbagliate, magari colpendo il grasso in una zona dove non ce n’è bisogno.

Di conseguenza aumenta il rischio di errori ed effetti collaterali a seguito della seduta. Meglio affidarsi solo alle mani di chi sa fare il mestiere e ha le qualifiche.

Controindicazioni

Prima di concludere, ricordiamo che il Lipolaser è sconsigliato in caso di:

  • Diabete;
  • Malattie della pelle;
  • Malattie dell’apparato cardiocircolatorio;
  • Problematiche a livello epatico;
  • Problemi a livello renale;
  • Patologie del sangue;
  • Obesità e forte sovrappeso.

Il Lipolaser, infatti, non è indicato come “procedura di dimagrimento” per chi soffre di obesità o di forte sovrappeso.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons