Loading...

Estate: affrontiamola con la giusta alimentazione

In estate, quando la temperatura sale, è possibile percepire i primi segni di spossatezza e debolezza. Questi sintomi possono essere contrastati con la giusta alimentazione.

Con le vacanze, le cene e i pranzi in compagnia diventa difficile mangiare sempre in modo corretto con alimenti sani e nutrienti. Tuttavia, avendo un po’ di volontà e prestando attenzione a piccoli dettagli, sarà possibile cambiare le proprie abitudini alimentari e terminare la giornata con leggerezza.

È sempre importante non saltare alcun pasto e preferire piccoli spuntini freschi e nutrienti che possono aiutare a dare una buona dose energetica giornaliera.

Cereali, frutta e verdura

Alcuni degli alimenti che possono favorire la digestione e dare un senso di leggerezza sono i cereali come orzo, farro, riso, avena. Per il pranzo o la cena sono particolarmente indicate insalate fredde con verdura e ortaggi di stagione. Per questo i piatti unici sono sempre preferibili.

Il potassio non dovrebbe mai mancare nelle lunghe giornate afose per questo è bene assumere frutta e verdura che ne sono ricchi: banane, patate, albicocche, anguria. Inoltre, questi alimenti contengono molta acqua, vitamine e sali minerali che d’estate, a causa del sudore, vengono persi con più facilità.

È molto importante ridurre il consumo di grassi come fritture, panna, maionese e piatti elaborati. Questi, infatti, rallentano la digestione e abbassano le difese immunitarie. Si potrebbero sostituire alcune cotture con quella a vapore, più indicata per questa stagione, in modo che le sostanze nutritive non vengano alterate.

Bevande consigliate

Per affrontare il caldo è importante non tralasciare le giuste bevande che aiutano a mantenere una buona idratazione. È consigliato bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno. La disidratazione può portare a stati confusionali da non sottovalutare. Inoltre bere molta acqua previene inestetismi come cellulite e aiuta la pelle ad essere più sana.

Si dovrebbe fare attenzione al consumo di bevande alcoliche che contengono molte calorie. Inoltre l’alcol, essendo una sostanza vasodilatatrice, accresce la sudorazione e il senso di calore.

Infine sarebbe ottimale attenuare l’utilizzo di bevande zuccherate come succhi di frutta, aranciata, coca cola, etc.: contengono calorie vuote, dando energia ma nessuna sostanza nutritiva e potrebbero causare dissenteria.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons